In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]
Aggiornato al 21/04/2019

È molto più bello sapere qualcosa di tutto, che tutto di una cosa; questa universalità è la cosa più bella.

Blaise Pascal
Giancarlo Vaccari

Giancarlo Vaccari

Si è laureato in Ingegneria Elettrotecnica e poi in Ingegneria Elettronica al Politecnico di Torino e successivamente, dopo alcuni anni di lavoro, in Business Administration alla Harvard Business School di Boston (Mass. U.S.A.).
Entrato alla Olivetti Divisione Elettronica, ha fatto parte del team che ha progettato e lanciato il primo elaboratore elettronico italiano (Elea).
È rimasto nel mondo dell’Informatica per oltre 20  anni, prima nella Olivetti e successivamente nelle multinazionali General Electric e Honeywell dove ha raggiunto la posizione di Direttore Generale Italia
Nel 1982 è ritornato a Bologna come Amministratore Delegato e Direttore Generale della SASIB S.p.A.
La SASIB nel 1982 era una società con circa 100 miliardi di Lire  di fatturato: nel 1997, attraverso un processo di crescita organica ed acquisizioni, era diventata un gruppo internazionale, quotato in Borsa, con oltre 1500 miliardi di fatturato e 5000 dipendenti, di cui circa la metà in aziende estere del Gruppo in U.S.A., Europa, America Latina, Estremo Oriente.
Lasciato il Gruppo SASIB ha iniziato nel 1998 un’attività imprenditoriale e di consulenza direzionale (strategie e gestione d’impresa)  per importanti Gruppi industriali italiani, quali, ad esempio SAIAG, SIPA, SAVIO, CISA, ecc.

Ha ricoperto vari incarichi in Aziende ed Associazioni:

  • Presidente dell’UCIMA (Unione Costruttori Italiani di Macchine Automatiche) dal 1996 al 1998.
  • Vice-Presidente dell’ Associazione Industriali di Bologna dal 1990 al 1996 e dal 2000 al 2003
  • Presidente della Fondazione Aldini Valeriani dal 1999 al 2003
  • Consigliere d’Amministrazione nella Banca Credito Romagnolo dal 1989 al 1995
  • Presidente della Savio Macchine Tessili nel 1998
  • Presidente e Fondatore di Peppercom S.p.A.nel 2000

Attualmente, si occupa come Business Angel di  Start Up, sopratutto nel settore delle energie rinnovabili e in questo settore è socio e membro del CdA della Società 40South Energy Ltd di Londra

Condividi su
Ho letto e accetto le condizioni sulla privacy *
(*obbligatorio)
ARCHIVIO ARTICOLI
nel futuro, archivio
Torna alla home
nel futuro, web magazine di informazione e cultura
Questo sito utilizza cookies.Informazioni e privacy policy
yost.technology