In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]
Aggiornato al 24/11/2017

Poesie inedite: Chiudi gli occhi!

di Iman Zahra Favretto

(Dedicata ai bambini di Auschwitz)

Chiudi gli occhi! Sogna amore mio Chiudi gli occhi! .......

Industria italiana e provvedimenti industria 4.0

di Simone Fubini

Recentemente in molti convegni sono stati criticati i provvedimenti Industria 4.0 del Governo in quanto incentivanti tutte le industrie in un'ottica orizzontale, quindi evitando l'approccio di una politica industriale con scelta ....

La comunità di Nel Futuro

di Gianni Di Quattro

In un giorno normale i soci ed autori di Nel Futuro si sono incontrati, non c'erano tutti perché alcuni non sono riusciti a venire impediti da problemi personali ed hanno tuttavia comunicato il loro rammarico, pregando di considerarli come presenti.

Le no-go zones in Europa

di Achille De Tommaso

Le no-go zones in Europa: aree di violenza, dove anche la polizia si rifiuta di entrare esistono veramente? Ci sono aree di alcune città europee di cui la polizia ha perso il controllo? Dove ambulanze e postini si rifiutano di andare?

Dalla Redazione

Incontro dei Soci di Nel Futuro

Sabato 18 novembre 2017 ha avuto luogo in Milano un incontro conviviale dei Soci della nostra Associazione nel corso del quale si è anche dibattuto sullo stato dell’arte e sugli sviluppi di Nel Futuro.

In estrema sintesi vi informiamo su quanto emerso:

  • soddisfazione per i risultati finora raggiunti in termini sia di audience che di contenuti del web magazine
  • mantenimento dell’attuale impostazione come rivista multidisciplinare e indipendente, ma soprattutto parallelo sviluppo di un think tank affidato a piccoli gruppi di « pensatori », incentrato sulle ripercussioni delle attuali e future tecnologie nei più svariati campi applicativi e sul mondo del lavoro, dei giovani, del modo di vivere, dell’economia, della società in generale
  • possibilità di affiancare all’attuale modo di presentazione degli articoli, essenzialmente basato sulla lettura, anche nuove forme di comunicazione: video conferenze e flash multimediali di incontri e dibattiti
  • sviluppo di argomenti di particolare interesse che prevedano anche elaborazioni e approfondimenti di più autori (minisaggi) che promuovano Nel Futuro come punto di riferimento qualificato per consultazioni nel web
  • apertura ad altre istituzioni associative per l’organizzazione di eventi culturali su temi di attualità coerenti con la nuova mission e impegno dei nostri soci per la ricerca di altri professionisti, imprenditori, docenti, funzionari pubblici, al fine di un sempre più allargato dibattito e concorso di idee e contributi intellettuali
  • grande spazio ai giovani affinché possano esprimere con sempre maggiore visibilità il loro punto di vista, esperienze, istanze ed aspirazioni.

Vi ringraziamo per la vostra fiducia come lettori e vi invitiamo a farci pervenire vostre considerazioni e suggerimenti ai nostri indirizzi mail redazione@nelfuturo.com oppure associazione@nelfuturo.com.

Segnalazione

Comunicazione mobile 4.0: coordinamento e sicurezza

Nel pomeriggio di martedì 21 novembre nell’ambito del convegno IoThings 2017 organizzato da Innovability in Roma all’Auditorium dell’EUR (cliccare qui per il programma completo), Ruggero Cerizza, Presidente di Inditel spa e Direttore Generale di Pontiradio PR, ha tenuto un intervento dal titolo “Comunicazione mobile 4.0: coordinamento e sicurezza.

Davanti ad un pubblico numeroso e attento ha esposto dapprima le linee principali dell’evoluzione tecnologica del settore (dalle reti PMR dedicate fino al Push-to-Talk Over Cellular) per concentrarsi poi sulla presentazione di alcune soluzioni particolarmente innovative sviluppate da Pontiradio in diversi ambiti applicativi in termini di coordinamento operativo e sicurezza dei lavoratori.

Oltre a soluzioni studiate e realizzate per realtà organizzative di grandi dimensioni, di forte interesse anche per aziende di piccole e medie dimensioni il nuovo servizio Angelo Custode concepito per la sicurezza ed assistenza ai lavoratori chiamati a svolgere mansioni in solitudine all'esterno dell'azienda o in siti particolarmente estesi.

 

Home>
Scarica l'articolo in PDFgenera pdf
Inserito il:10/12/2014 20:55:07
Ultimo aggiornamento:27/10/2017 16:51:34
Condividi su
Ho letto e accetto le condizioni sulla privacy *
(*obbligatorio)

Ultimi pubblicati

nel futuro, web magazine di informazione e cultura nel futuro, archivio
Questo sito utilizza cookies.Informazioni e privacy policy
yost.technology