In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]
Aggiornato al 05/12/2019

È molto più bello sapere qualcosa di tutto, che tutto di una cosa; questa universalità è la cosa più bella.

Blaise Pascal

Errore evolutivo della Trinità

di Achille De Tommaso

Oltre al male direttamente dovuto all'umana perversità, noi vediamo anche la crudeltà della natura: oltre ai morti sotto le macerie della guerra, vediamo i morti provocati dalla violenza degli uragani o dei terremoti; o dalla malignità di certe patologie. E non è altrettanto facile per ...

Favola di Natale

di Simonetta Greganti Law

“Nonostante fossi ancora molto giovane, avevo già trascorso diversi Natali, tutti uguali e tutti entusiasmanti. La neve, che è sempre stata la caratteristica fondamentale di questa festività non era mai mancata e contribuiva a creare un'atmosfera magica e fiabesca.

Criptovalute News - Novembre 2019

di Vincenzo Rampolla

Ethereum. Emissione di $100 M di stablecoin DAI basati su Ethereum. Raggiunto l'obiettivo della quantità di criptovaluta da mettere in circolazione e successo inatteso che ha indotto la Maker Foundation, società non profit che pilota la stablecoin, a aumentare il limite ...

L'umanesimo digitale

di Achille De Tommaso

Dobbiamo contrapporci all'emergere dell'ideologia in base alla quale l'uomo non è altro che un computer assai complesso; e che prima o poi lo sviluppo tecnico assottiglierà, fino ad annullarla, ogni differenza tra uomo e macchina. Fino a rendere l'uomo sostituibile. Dobbiamo recuperare ...

Saper perdonare

di Asteria Bramati

La diffusione di azioni e linguaggi violenti nel web preoccupa, sempre, di più genitori e insegnanti. Un libro molto interessante su questo tema è Razzismi 2.0. Analisi socio-educativa dell'odio in rete di Stefano Pasta. Ed anche quando l'odio non si trasforma in razzismo é evidente ...

La settimana nera di Donald e il teatrino delle testimonianze

di Vincenzo Rampolla

Dodici testimoni, centinaia di ore di deposizioni e migliaia di pagine di documenti, tutti in una settimana nera, cinque lunghi giorni di udienze per l'impeachment destinato a passare alla storia. La Camera si concentra sulla raccolta del maggiore numero di testimonianze ...

Partecipate ai dibattiti aperti nelle “stanze” virtuali di Nel futuro

 

Nel Futuro desidera favorire lo scambio di opinioni ed il confronto di idee tra i propri lettori su temi di attualità e di interesse generale ed invita pertanto tutti a voler partecipare ai dibattiti che si sviluppano nelle sue “stanze” virtuali.

Segnalazione

Cosa succede quando un uomo si accorge che il suo bambino somiglia al suo migliore amico?

“Il segreto di George” è un romanzo che parte da qui, cercando di immergersi nelle paure, le angosce, la rabbia e gli imbarazzi che tutti i protagonisti coinvolti in una vicenda di questo tipo si trovano ad affrontare.

La ricerca della verità, a sua volta, porta con sé, come derivato, vecchie storie e segreti sepolti, che sepolti per sempre non sono mai.

“Il segreto di George” è scritto da Paolo Navi e pubblicato su Amazon.

Dal 6 al 10 dicembre i lettori di Nel Futuro potranno scaricare gratuitamente l’e-book, dal sito di Amazon, utilizzando questo link:

https://amzn.to/2r9KB7M

 

Copertina.JPG

 

Piraterie culturali

AlterItà: la cultura appartiene agli stati?

Periodicamente riemergono polemiche a proposito dei marmi del Partenone di Atene, i cosiddetti Elgin Marbles, che sono conservati al British Museum di Londra. In un saggio molto contestato del 2019, intitolato Who owns History?, Geoffrey Robinson, noto avvocato e paladino dei diritti umani, si scaglia contro un altrettanto noto museo britannico che si sarebbe appropriato del patrimonio altrui. Sorge un dubbio: la Grecia moderna è davvero l’erede dell’antica Atene? E l’Italia moderna è l’erede dell’antica Roma e degli stati preunitari? C’è da chiedersi se sia legittimo, da parte degli stati moderni, reclamare il patrimonio culturale del passato, che spesso risale a epoche quando non esistevano concetti quali nazione e stato nazionale. La questione non è tanto di natura giuridica. Le leggi cambiano, le ideologie ogni tanto risorgono. L’ideologia della nazione pare ritornata di moda e con essa i ricordi di guerre durante le quali ci si ammazzava anche per impossessarsi dei beni culturali altrui, per poi dichiararli propri. Così anche nel 2019 Italia e Francia si contendono Leonardo da Vinci. La Croazia dichiara Marco Polo croato mentre l'Italia lo vuole italiano.

Questi sono solo alcuni dei temi che verranno affrontati nelle conferenze che l’etnografo britannico Gabriele Paleari, Senior Lecturer alla Nottingham Trent University, in Inghilterra, autore del saggio scientifico AlterItà. Saggio sulle culture ‘italiane’ indigene di Istria, Dalmazia, Bocche di Cattaro e Grigioni italiano e corrispondente culturale della radio svizzera RSI terrà a Milano a dicembre.

Quando?

Sabato 14 dicembre, ore 17:00. Circolo Filologico Milanese, via Clerici 10, Milano. Sala Liberty. Ingresso libero. Come ci si arriva con i mezzi pubblici? Queste linee hanno fermate in corrispondenza di Via Clerici: Bus 43, 57, Z602, Metropolitana M1 Cordusio, M1 Duomo, M3 Montenapoleone.

Martedì 17 dicembre, ore 14:30. Università degli Studi di Milano-Bicocca, Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione «Riccardo Massa», Linguistica in Bicocca. Aula U7/2. Piazza Nuovo Ateneo, Milano. Come ci si arriva con i mezzi pubblici? Queste linee hanno fermate in corrispondenza di Piazza dell’Ateneo Nuovo: Tram 7, Metropolitana M5 Bicocca.

 

Home>
Inserito il:10/12/2014 20:55:07
Ultimo aggiornamento:27/10/2017 16:51:34
Condividi su
ARCHIVIO ARTICOLI
nel futuro, archivio
Ho letto e accetto le condizioni sulla privacy *
(*obbligatorio)
Questo sito utilizza cookies.Informazioni e privacy policy

Associazione Culturale Nel Futuro – Corso Brianza 10/B – 22066 Mariano Comense CO – C.F. 90037120137

yost.technology