In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]
Aggiornato al 20/04/2018

Adesione all'associazione culturale Nel Futuro

 

Associarsi a Nel Futuro vuole dire : 

• Aiutare un’iniziativa diversa, utile e indipendente
• Disporre di un canale culturale e informativo privilegiato
• Partecipare gratuitamente o a costo ridotto ad incontri, corsi e seminari
• Avere sempre una finestra aperta su temi di attualità
• Suggerire temi e argomenti da trattare sul web magazine
• Incontrare professionisti con i quali condividere idee e riflessioni
• Sostenere la crescita di una qualificata comunità virtuale e reale.

 

Uno sguardo sulla Pubblica Amministrazione

a cura di Giuseppe Aquino

Analisi, aggiornamenti e notizie sul settore pubblico.

ll mondo della Pubblica Amministrazione può apparire ai più come enigmatico, complesso ed ostico. Al tempo stesso l’Azione Pubblica è pervasiva in molti aspetti della vita quotidiana. Lo scopo di questa rubrica è proprio quello di fare maggiore chiarezza in merito a tutto quello che riguarda sia la Pubblica Amministrazione sia la sfera dell’interesse pubblico.

(Leggi la presentazione completa)

 

Elenco degli articoli pubblicati cliccando qui e andando a fine pagina.

 

Segnalazione

AlterItà

AlterItà è un saggio dell’etnografo Gabriele Paleari che esamina le culture autoctone dell’Istria, della Dalmazia, delle Bocche di Cattaro e del Grigioni italiano. Il termine ‘cultura’ si riferisce a espressioni quali l’architettura, l’enogastronomia, la letteratura e le lingue.

Lo studio evidenzia tensioni tra fragilità e vitalità culturali analizzando fotografie, prosa letteraria e studi caso sulle specificità di ogni regione. L’idea di AlterItà, cioè di diversità culturale ‘italiana’, si smarca dai concetti di ‘nazione’ e di ‘italianità’ associati alla Repubblica italiana. Il saggio vuole contribuire ad aumentare la consapevolezza dell’esistenza di tali culture che sono trascurate per motivi ideologici.

Gabriele Paleari (1971) è etnografo. Dal 2000 insegna come Lecturer presso la Nottingham Trent University, dove ha conseguito un PhD in scienze culturali. Dedica gran parte dei suoi studi alle aree poste al di fuori dell’Italia le quali, pur mantenendo legami con alcune regioni dello Stivale, si contraddistinguono
per specificità uniche e identità nazionali talvolta divergenti. A questo proposito
ha pubblicato Autochthonous “Italianness” beyond Italy’s national border (2018), che è una disamina dell’estendibilità del concetto di nazione, uno studio dedicato alla narrativa della scrittrice istriana Roberta Dubac, intitolato Memory, Italianness, and borders in Istria in the work of Roberta Dubac (2017) e l’articolo Altre Italie (2012), in cui analizza il tema dei confini fisici e metafisici nelle opere di prosa degli autori grigionitaliani Massimo Lardi e Gerry Mottis. Ha vissuto a lungo a Oxford, dove ha lavorato come libraio antiquario. Si è diplomato prima come insegnante d’inglese (CELTA) e ha poi ottenuto l’abilitazione alla docenza
universitaria in Inghilterra (PGCHE). Dal 2014 è Fellow della Higher Education Academy.


Il libro si può acquistare per il momento in Svizzera (Libreria Russomanno, Grono oppure direttamente dall'editore a Poschiavo - 359 pagine - CHF 36.00).
 

 

Giustizia

La giustizia è sempre giusta?

a cura di Fabrizio Cugia e Fabio Macaluso

Una domanda legittima e che negli ultimi tempi ha assunto un grande valore perché tutti hanno ormai preso coscienza che una giustizia ingiusta o approssimativa rappresenta il pericolo maggiore per la democrazia e soprattutto l’ostacolo principale per la realizzazione di una vera comunità di uomini liberi e uguali. La strada per una giustizia giusta è da sempre lunga e difficile, la ricerca di una giustizia giusta è la cartina di tornasole che può indicare le società che ricercano la verità come base del vivere insieme. A Nel Futuro pare interessante nel suo percorso culturale parlarne e cercare di affrontare anche questo tema che considera importante, attuale e di grande rilievo sociale e politico.

In evidenza:

Ancora un magistrato che parla e sbaglia

di Giorgio Panattoni

Sul lancio di Tomahawks

di Fabrizio Cugia di Sant’Orsola

Il duello illogico fra diritto alla difesa e quello di informare

di Fabio Macaluso

News Giuridiche: Tecnologia e Internet Society

a cura di

Pubblicato un nuovo articolo:

 

Legittimo il licenziamento del lavoratore per contenuto offensivo delle email

di Silvia Giampaolo

Per visionare tutte le news pubblicate cliccare su Nel Futuro - Archivio e ricercare la parola "cugiacuomo".

Action Institute

Insurtech: dove va l'assicurazione nel mondo digitale?

di Stefano Calonghi

Ci vuole una buona dose di fortuna (e forse d’indifferenza) per non aver mai sentito parlare di quarta rivoluzione industriale e di industria 4.0. Del resto, non potrebbe essere altrimenti: i cambiamenti tecnologici stanno rivoluzionando giorno dopo giorno sempre più settori dell’economia tradizionale. Non fa eccezione quello delle assicurazioni, pur con qualche ritardo fisiologico dovuto alla natura del comparto. Nasce così il termine “insurtech” – dall’unione di insurance e technology – che identifica quei cambiamenti in atto nel settore assicurativo in corso in ogni ambito della catena del valore. Le radici di questo processo si trovano in diversi fattori: dalle innovazioni tecnologiche vere e proprie fino al mutamento delle percezioni e dei bisogni dei clienti, ed è dalla loro analisi che si può immaginare quali saranno i principali trend del settore assicurativo del futuro.

 

 

"Psichedando......"

una finestra sul blog di Anna Maria Pacilli.

Oltre agli articoli reperibili sul nostro sito cliccando qui, da questa finestra è possibile accedere al blog della dottoressa Pacilli per una panoramica completa dei suoi articoli di psichiatria, psicologia e cultura.

Ultimo articolo pubblicato su Nel Futuro:

Dalla Morfopsicologia a “La Filosofia del volto”

Ultimi articoli segnalati:

La psicologia del rimpianto.

Delle illusioni come cose dell’amore.

Altri articoli:

http://www.annamariapacilli.it

"Medicinando......."

News a cura di Francesca Morelli

Ci siamo presi una libertà poetica, coniando il termine di ‘Medicinando’. E concedetela, perché vogliamo sbizzarrirci con spunti di attenzione, a nostro avviso interessanti, su tematiche di medicina, scienza, salute o di benessere. Insomma, intendiamo stuzzicare il vostro curioso interesse con le nostre ‘pillole’, che hanno comunque fondamento scientifico, e che potremmo approfondire con un articolo più ampio e dedicato se il tema è di vostro gradimento. Francesca Maria Morelli

Link:

News: Diagnosi di infezione da una goccia di sangue, grazie a un lab-on-chip

News: Un PSA più evoluto per la diagnosi di tumore

News: Fagiolini e pomodori toscani: efficaci contro le complicanze del diabete?

Alla fine di ogni news l'elenco completo dei contenuti di Medicinando.

 

Finanza d'impresa

in collaborazione con IFAF

Ultimo articolo pubblicato:

L’evoluzione tecnologica come driver di cambiamento del ruolo del controller

Ecco com'è cambiato il ruolo del controller a seguito dell'evoluzione tecnologica aziendale.

Uno dei principali driver dell’evoluzione della professione del controller sono sicuramente le nuove tecnologie e il rapporto tra Information & Communication Technology (ICT) e professionalità amministrativa.

I progressi realizzati nel campo delle tecnologie, da un lato hanno ridimensionato il tempo dedicato dal controller alle tradizionali attività contabili, incrementando il tempo dedicato ad attività a più alto “valore aggiunto” quali l’analisi ed il supporto alle decisioni (conferendo quindi la possibilità di un respiro più ampio anche a livello strategico), dall’altro hanno assunto un ruolo cruciale all’interno dell’organizzazione aziendale al punto che il responsabile stesso del controllo di gestione agisce a supporto dei sistemi informativi aziendali.

Continua la lettura

 

IFAF - Scuola di Finanza è una Business School specializzata in Finanza, Amministrazione e Controllo. Da oltre 30 anni sul mercato, IFAF offre Master specialistici e Corsi tenuti da professionisti e manager nelle sedi di Milano, Roma, Padova e Bologna. IFAF è attiva inoltre nella formazione online con il primo corso in italiano di Financial Modeling.

 

In questa pagina trovate le diverse rubriche presenti nel nostro sito in aggiunta alle altre macrosezioni accessibili dalla testata del magazine: TECNOLOGIA - UMANESIMO  e COMUNITA'. ( Ricordiamo che In ognuna di queste tre trovate poi le categorie specifiche di ogni articolo pubblicato).

Sarebbe per noi molto utile un Vostro commento su quali rubriche ritenete di maggiore utilità; commento postabile dal link di fine pagina oppure mediante una mail a redazione@nelfuturo.com. Grazie.

 

Scarica l'articolo in PDFgenera pdf
Inserito il:13/01/2017 09:27:04
Ultimo aggiornamento:21/05/2017 08:23:33
Condividi su
Ho letto e accetto le condizioni sulla privacy *
(*obbligatorio)
nel futuro, web magazine di informazione e cultura nel futuro, archivio
Questo sito utilizza cookies.Informazioni e privacy policy
yost.technology