Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca su Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK, ho capito]
Aggiornato al 30/09/2020

È molto più bello sapere qualcosa di tutto, che tutto di una cosa; questa universalità è la cosa più bella.

Blaise Pascal

Il cortile.

Può essere più o meno bello, più o meno caratteristico, più o meno vissuto da belle persone, ma rappresenta sempre un simbolo di una maniera di vivere, di relazionarsi, il nucleo di base di una comunità in altri termini. Frequentare un cortile, animarlo, renderlo sempre vivo e attraente è una scelta e aiuta veramente un percorso di vita che oggi sta diventando veloce, impersonale, uguale per tutti e spesso inutile. Peccato che gli urbanisti e i grandi visionari del futuro non cerchino di ricrearlo in tutti i modi e a qualsiasi altezza. Molto del successo di alcuni social network deriva dalla voglia di tante persone di vivere in un cortile. Il cortile, nel senso fisico e culturale, dovrebbe essere la base del pensiero su cui costruire un futuro!

Inserito il:21/10/2014 13:31:57
Ultimo aggiornamento:21/10/2014 13:47:33
Condividi su
ARCHIVIO ARTICOLI
nel futuro, archivio
Torna alla home
nel futuro, web magazine di informazione e cultura
Ho letto e accetto le condizioni sulla privacy *
(*obbligatorio)
Questo sito utilizza cookies.
Cookie policy | Privacy policy

Associazione Culturale Nel Futuro – Corso Brianza 10/B – 22066 Mariano Comense CO – C.F. 90037120137

yost.technology