Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca su Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK, ho capito]
Aggiornato al 30/09/2020

È molto più bello sapere qualcosa di tutto, che tutto di una cosa; questa universalità è la cosa più bella.

Blaise Pascal

 

 

Il credito fuori dalle banche

di Paolo Gentili

 

Alla frontiera del peer-to-peer lending

Il modello del Peer-to-Peer lending si sta imponendo in un numero crescente di Paesi come utile base di accesso a finanziamenti per aziende e individui e come interessante fonte di reddito per investitori retail. Quest’articolo, dopo averne introdotto il concetto, sviluppa rilevanti punti di riflessione su una categoria di prestiti P2P in grado di meglio affrontare eventuali condizioni economiche recessive e quindi potenzialmente adatti ad un portafoglio più prudente: quelli accompagnati da garanzie reali. Infine, ci si pone “oltre la frontiera”, elaborando alcuni filoni di potenziale e auspicabile sviluppo del settore.

 

Accedi all’articolo completo dal sito di Action Institute.

Inserito il:10/02/2017 08:21:00
Ultimo aggiornamento:10/02/2017 08:28:36
Condividi su
ARCHIVIO ARTICOLI
nel futuro, archivio
Torna alla home
nel futuro, web magazine di informazione e cultura
Ho letto e accetto le condizioni sulla privacy *
(*obbligatorio)
Questo sito utilizza cookies.
Cookie policy | Privacy policy

Associazione Culturale Nel Futuro – Corso Brianza 10/B – 22066 Mariano Comense CO – C.F. 90037120137

yost.technology