Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca su
Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy.

[OK, ho capito]
Aggiornato al 21/09/2021

È molto più bello sapere qualcosa di tutto, che tutto di una cosa; questa universalità è la cosa più bella.

Blaise Pascal

Victor Habbick (Visions, Cumbernauld, Scozia) - Euthanasia

 

Morte Dignitosa

di Davide Torrielli

 

Nel Futuro, il nostro magazine, ha da sempre accolto con interesse le opinioni e le posizioni di tutti, dandone forma scritta in modo che tutti possano commentare o meglio, come si dice oggi, condividere, termine che odio.

Quanto leggete quindi non in forma di mera propaganda, ma con il solo scopo di informare.

Mi piace richiamare in questi giorni, l’attenzione dei lettori su una possibilità che ci viene offerta in questi tempi ed in rari momenti della storia, di poter esercitare la nostra opinione in merito a temi di importanza fondamentale.

Mentre Salvini passeggia in passerella elettorale nel carcere di S. Maria CV, a Napoli, come suo solito, sproloquiando e Di Maio tenta di far parlare due muti, di cui uno anche cerebroleso e sordo, oltre che fascista, mentre la Ferragni esibisce i suoi piedi senza calli su Instagram e Sfera e Basta rutta che si è comprato l’ennesima Lamborghini acquistata con i soldi dei minchioni che vanno a annusare le sue scorregge in giro per l’Italia, mentre Achille Lauro tenta in tutti i modi di farsi ricoverare come pazzo in un manicomio criminale -e non ci riesce-, mentre il grande Draghi sta zitto e lavora a dispetto degli ignoranti che lo circondano, avanza un referendum nella più totale indifferenza dei media, dei politici  e della maggior parte della gente.

Non una parola.

Sapevate che in questi giorni si firma per l’eutanasia legale? Per evitare di dover andare in Svizzera a morire tranquilli? Per evitare che tanto, lo fanno tutti, qualcuno impietosito inietti una tripla dose di morfina ad un poveretto o ad una poveretta, devastata da metastasi, paralizzata da 20 anni in un letto vittima della Sla o di un incidente?

La cosa veramente incredibile e per la quale mi vergogno come un ladro, è che per la legge Zan, della quale non frega proprio niente in quanto sancisce il diritto di chi è stato offeso, insultato o malmenato, ad essere tutelato di fronte alla legge, cosa che già avviene, ed il testo l’ho letto tutto, dalla prima riga all’ultima,  sono stati versati quintali di inchiostro, miliardi di tweet e parole, dibattiti, etc. etc. mentre per un referendum serio e finalmente nella direzione di un diritto inalienabile delle persone, non viene detta una parola! Non una sola! Per sottolineare il diritto di essere tutelati, già fortemente presente per chi ha abitudini sessuali tutte sue e delle quali non ci frega proprio niente, tante parole, per chi vuole morire degnamente, il silenzio.

Questa, è dittatura digitale, la dittatura di cui ebbi a scrivere tante volte, travestita da democrazia in forma di internet, democrazia che lo avete capito, non esiste!

Non sono un pannelliano, e non lo sono mai stato, ma occorre dire che se in questo paese falso e cortese, qualche legge seria c’è, è grazie alle sue battaglie che, se anche fatte di cappuccini rubati a dubbi scioperi della fame, certamente hanno portato civiltà ad un paese che era, è e rimane incivile.

Il referendum come forma di espressione della nostra opinione.

Per rimanere scevro dalla propaganda, invito solo tutti a digitare su internet la stringa “Referendum per l’eutanasia legale” e leggere mentre vi prendete una pausa dal generale Figliuolo e da Grillo che manda sulle piattaforme digitali anche il menu della pizzeria sotto casa per poi decidere lui senza che nessuno controlli.

Magari, la vs. nascosta voglia di progredire, vi spingerà a firmare sabato o domenica per sottoporre agli italiani il quesito se vogliano morire in modo dignitoso o come cani sul bordo della strada, con il placet dei benpensanti e del Vaticano che tanto ci condiziona.

Trovate posti ed orari nascosti per bene su internet.

Grazie a tutti.

 

Inserito il:02/07/2021 11:50:11
Ultimo aggiornamento:02/07/2021 11:55:31
Condividi su
Cliccate sulle strisce colorate per la sezione di vostro interesse
ARCHIVIO ARTICOLI
nel futuro, archivio
Torna alla home
nel futuro, web magazine di informazione e cultura
Ho letto e accetto le condizioni sulla privacy *
(*obbligatorio)

Questo sito utilizza cookies.

Cookie policy | Privacy policy

Associazione Culturale Nel Futuro – Corso Brianza 10/B – 22066 Mariano Comense CO – C.F. 90037120137

yost.technology