In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]
Aggiornato al 14/12/2019

È molto più bello sapere qualcosa di tutto, che tutto di una cosa; questa universalità è la cosa più bella.

Blaise Pascal

Beato Angelico (Vicchio, Firenze, 1395 - Roma, 1455) - Annunciazione

 

Errore evolutivo della Trinità

(Raccontino fanta-religioso-evoluzionistico)

di Achille De Tommaso

 

Oltre al male direttamente dovuto all'umana perversità, noi vediamo anche la crudeltà della natura: oltre ai morti sotto le macerie della guerra, vediamo i morti provocati dalla violenza degli uragani o dei terremoti; o dalla malignità di certe patologie. E non è altrettanto facile per la ragione accettare anche i molteplici volti dell'iniquità di quella stessa natura che con le sue bellezze e il suo ordine parla, a parere di molti, di una Divinità Creatrice. Di un “Creatore Primo” (DIALEGESTHAI - Rivista telematica di filosofia)

***

 

CONGRESSO CONSULTIVO DELL’UNIVERSO CENTRALE

Rapporto su Congresso Straordinario urgente riunitosi per deliberare sui risultati della Sperimentazione Evolutiva, metodologia “CC”, sul sistema Solar/9 - Pianeta 3.

 

AGENDA : DELIBERE CIRCA CRISI EVOLUZIONE PIANETA 3, SISTEMA SOLAR/9

 

***

Oltre ai Componenti Permanenti del Congresso Primario erano presenti:

  • CREATORE PRIMO
  • ISPIRATORE
  • ATTUATORE

 

RAPPORTO INTRODUTTIVO DI CREATORE PRIMO

NOTA

La necessità, nell’universo centrale, di un numero critico di pianeti rapidamente evoluti per poter accelerare la conoscenza globale. Al fine di trasmetterla agli universi paralleli.

ACCERTATO

Come l’evoluzione portata avanti sinora su Pianeta 3, utilizzando criteri culturali senza contrapposizione: etici e unici, sia stata troppo lenta confrontata con l’espansione di universo centrale.

VENIVA APPROVATA

La sperimentazione evolutiva su Pianeta 3, da effettuarsi con criteri diversi da quelli precedentemente usati. CREATORE PRIMO ha raccomandato la sperimentazione del “CRITERIO EVOLUTIVO A COMPETIZIONE” IN SEGUITO DENOMINATO ”CC”.

CREATORE PRIMO ha riferito che, dopo attente valutazioni e simulazioni, considerava nulle le sue possibilità di errore nell’uso di suddetto criterio.

 

RAPPORTO DI ISPIRATORE

SOMMARIO: ritengo utile ricordare ai membri del congresso, come la funzione del sottoscritto sia quella di accelerare l’evoluzione dei sistemi planetari mediante l’iniezione di cognitività negli apparati viventi dei pianeti. Come noto, ciò viene di norma ottenuto inserendo una mutazione in una specie vivente locale e tenendo la mutazione sotto controllo. In caso di anomalie di evoluzione, viene richiesto l’intervento di ATTUATORE.

Devo anche ricordare come l’evoluzione così concepita debba rispondere a criteri altamente etici.

E’ proprio su questo ultimo punto che il sottoscritto ISPIRATORE ha avanzato seri dubbi sulla sperimentazione in oggetto. Da cui la necessità di convocazione di un congresso straordinario.

Infatti, contrariamente a quanto dichiarato da CREATORE PRIMO nel suo rapporto introduttivo, si sono in realtà accertati errori di valutazione aprioristica della sperimentazione; come segue: nel corso della sperimentazione sono state evidenziate gravi carenze di progressi dell’evoluzione con i criteri “CC”; in particolare per la elevata perdita di esseri viventi intellettivi a causa di conflitti. Sono state anche poi rilevate addizionali elevate perdite (per ora non quantificate) per malattie: a questo proposito si significano anche valori di danneggiamenti da patologie negli esseri viventi, a causa di errori di progetto genetico.

Per quanto riguarda gli esseri viventi non intellettivi, in particolare, si riscontra come, con l’uso di “CC”, nell’ecosistema di Pianeta 3 sia venuta ad emergere la funzione di “predatore”, che, in maniera non prevedibile dalle simulazioni, è divenuta più importante di quella della preda. Il che sta causando enormi perdite anche di questa tipologia di esseri viventi: in pratica, si riscontra come questa metodologia di evoluzione sia ottenuta con la soppressione di esseri viventi. Il che è contrario ai nostri principi etici.

Il sottoscritto ISPIRATORE deve quindi significare che, in maniera non prevista nelle simulazioni, il “CC”, invece di condurre all’evoluzione mediante alternanze lentamente integrabili, conduce invece a conflitti definiti dai locali come “guerre”. ISPIRATORE è obbligato inoltre a segnalare come l’evoluzione di Pianeta 3 utilizzando il “CC”, stia comportando elevatissimi livelli di “dolore” causati appunto da guerre e malattie.

A questo proposito, è superfluo, ma importante, ricordare come il “dolore” sia da sempre considerato dal congresso come ANTIETICO. Ossia sintomo la cui creazione sia da aborrire in qualsiasi specie vivente; in quanto comporta, quando portato agli estremi, come avviene in questo caso, l’alto rischio di frantumazione e alterazione delle capacità cognitive. Con conseguente retrogressione dell’evoluzione.

IN SINTESI: VIENE RILEVATO COME IL “CRITERIO DI COMPETIZIONE” CONDUCA SPESSO ALLA RICERCA DELL’ANNIENTAMENTO DI ESSERI VIVENTI IN COMPETIZIONE; CON IL FINE DELLA LORO EVOLUZIONE.

RACCOMANDAZIONE: ISPIRATORE ha raccomandato a CREATORE PRIMO di procedere con urgenza a correzione dei suoi errori relativi all’uso sperimentale del “CC”, cominciando dagli errori sugli esseri intellettivi, che hanno portato all’azione definita precedentemente come conflitti, o “guerre”.

Vengono allegati i “rapporti di emergenza”:

RAPPORTO DI EMERGENZA fase 1: AZIONE DI CORREZIONE ERRORI DA “CC” SU ESSERI INTELLETTIVI.

Viene deciso da CREATORE PRIMO che ATTUATORE debba correggere l’errore da egli stesso commesso su esseri intellettivi. ATTUATORE si recherà in loco, assumendo sembianze locali usando inseminazione sussidiaria. Si suggeriscono genitori con moderati poteri; 12 assistenti creati sul luogo, pur’essi con moderati poteri. ATTUATORE ha poteri completi. La correzione venga effettuata da ATTUATORE con induzione psicologica verbale su esseri viventi intellettivi.

RAPPORTO DI EMERGENZA fase 2: ALLARME ELEVATO ! Dopo 33 rivoluzioni di Pianeta 3 dall’ invio di ATTUATORE, l’evoluzione di Pianeta 3 è apparsa ulteriormente fuori nostro controllo: gli esseri viventi intellettivi hanno agito fisicamente contro ATTUATORE. I livelli psicologici di contrasto sono stati talmente elevati nel “dolore” procurato contro ATTUATORE, che sono stati in grado di interrompere temporaneamente nostra comunicazione con ATTUATORE: un messaggio ricevuto faceva infatti rilevare come ATTUATORE ritenesse che CREATORE PRIMO avesse volutamente interrotto la comunicazione e l’avesse abbandonato.

Dopo ristabilita comunicazione, si riscontrava che ATTUATORE aveva perso caratteristiche vitali locali. Gli assistenti sono tuttora in loco. Effettuata richiesta urgente di ritiro ATTUATORE per relazionare.

RAPPORTO DI ATTUATORE

Come i componenti del congresso ormai sanno, i principi evoluzionistici bene-male del “CC”, introdotti con l’utilizzo di guerre e malattie, hanno procurato un’accelerazione dell’evoluzione in Pianeta 3, a scapito però di una elevata perdita di esseri viventi, con “dolore”. Il che è considerato un grave errore di valutazione commesso da CREATORE PRIMO. Come è noto, si è sospesa la sperimentazione, e si è cercato di capire come mitigare i danni della stessa.

L’azione di emergenza, condotta dal sottoscritto con induzione psicologica, ha dato purtroppo risultati solo parziali, che sono valutabili oggi come segue:

Dopo n. 2020 rivoluzioni di Pianeta 3 - Solar/6 dall’invio del sottoscritto, gli assistenti rimasti in loco hanno formato gruppi di studio permanenti che hanno continuato l’attività di induzione; con risultati parzialmente positivi.

L’introduzione, poi, di alcune tecnologie in Pianeta 3, effettuata da ISPIRATORE, ha migliorato senza dubbio la qualità vitale dei cognitivi; ma la stessa tecnologia è stata purtroppo utilizzata dagli stessi per aumentare la loro capacità di distruzione di altri cognitivi. Arrivando al rischio (per ora evitato) di distruggere il pianeta stesso.

Teniamo sotto stretta osservazione il pianeta, perché sussiste la possibilità di totale perdita di controllo delle modalità evolutive di Pianeta 3.

***

SESSIONE Q/A:

Domanda da parte di un componente del Congresso:

“A seguito dell’azione di emergenza (con induzione psicologica) condotta da ATTUATORE per correggere errori di “CC”, gli esseri intellettivi di Pianeta 3 stanno quindi oggi, in qualche modo almeno, adottando metodologie sociali etiche che evitino la perdita di esseri viventi intellettivi? In altre parole: le negatività dei principi bene-male sono ben capite? Le malattie sono scomparse?

Risposta da ATTUATORE:

“Non completamente: gli intellettivi continuano a fare guerre; però oggi almeno pare abbiano capito che ciò è male. E comunque continuano a morire per malattie. Dobbiamo ammettere che le azioni di correzione, con metodologie indotte dal sottoscritto ATTUATORE, hanno dato risultati, ma solo parziali. In sintesi: le risultanze degli errori causati da CREATORE PRIMO sono ancora rilevanti. Permane l’allarme”.

 

Inserito il:02/12/2019 20:17:19
Ultimo aggiornamento:02/12/2019 20:28:47
Condividi su
ARCHIVIO ARTICOLI
nel futuro, archivio
Torna alla home
nel futuro, web magazine di informazione e cultura
Ho letto e accetto le condizioni sulla privacy *
(*obbligatorio)
Questo sito utilizza cookies.Informazioni e privacy policy

Associazione Culturale Nel Futuro – Corso Brianza 10/B – 22066 Mariano Comense CO – C.F. 90037120137

yost.technology