In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]
Aggiornato al 19/09/2019

È molto più bello sapere qualcosa di tutto, che tutto di una cosa; questa universalità è la cosa più bella.

Blaise Pascal

Frank Bernard Dicksee (Londra, 1853 – Londra, 1928) - Romeo and Juliet (1884)

 

Poesie inedite: Amanti

di Iman Zahra Favretto

 

 

AMANTI

Lineare e nostalgica
È la via percorsa
Si snoda sinuosa,
Tra monti e valli
Costeggia la strada,
Una via selvaggia
Ove predomina
Un istinto animale,
Natura primordiale
Smarrita è la via
Delicata è la riflessione
Andare o non andare
Il tutto prende forma,
Forse è solo una visione,
Una strana illusione
Un’utopia del momento
Si fa strada incerta,
Quasi come un tormento
Ossessione del tempo
Sogno un attimo,
Un istante nell'Aleph
Ma la verità è diversa,
Questa non è realtà
È un attimo, un istante
Che mai più tornerà
Fugge via ...
Come fumo nel vento
Addio e a presto

 

Scarica l'articolo in PDFgenera pdf
Inserito il:29/03/2018 19:25:09
Ultimo aggiornamento:08/04/2018 11:08:31
Condividi su
Ho letto e accetto le condizioni sulla privacy *
(*obbligatorio)
ARCHIVIO ARTICOLI
nel futuro, archivio
Torna alla home
nel futuro, web magazine di informazione e cultura
Questo sito utilizza cookies.Informazioni e privacy policy

Associazione Culturale Nel Futuro – Corso Brianza 10/B – 22066 Mariano Comense CO – C.F. 90037120137

yost.technology