Aggiornato al 19/05/2022

Non sono d’accordo con quello che dici, ma difenderò fino alla morte il tuo diritto a dirlo

Voltaire

Merry Christmas from Seal Beach, California, Santa Surfing (24x36 Giclee Gallery Art Print)

 

Lettere dalla California (5)

di Giuliana Daneo

 

Un Natale casereccio

 

Caro Cesare,

rispondo alla tua mail giunta alla fine della giornata di Natale, mentre Andrea si vede un film e i ragazzi sono in giro per Campbell.

Relativamente all’angolo di mondo in cui mi trovo c’è molto da dire, ovviamente su ciò che vedo e a me pare “diverso”, non trovo altro termine che renda l’idea.

Ecco alcuni esempi. La Vigilia di Natale siamo stati a Santa Cruz sull’Oceano Pacifico, che dista da noi mezz’ora d’auto senza traffico. Salta all’occhio il modo di vestire delle persone. Chi ha il berretto da montagna con guanti e giaccone e porta ai piedi gli infradito, o diversamente porta gli scarponcini di pelo con addosso i pantaloncini corti e una maglietta estiva; oppure una mise che scopre lo stomaco. C’è chi fa surf, ovviamente con la muta, in un’acqua gelida (circa 15 gradi) e quando smette si reca alla macchina, toglie la muta e rimane in costume come noi in piena estate. Stante lo spettacolo curioso, osservo in lontananza questi personaggi di tutte le età, sia maschi che femmine, che paiono come asparagi piantati nell’acqua aspettando l’onda giusta. È una scena originale che vale la pena di fotografare.

Oggi, 25 dicembre, mi sono recata alla Messa nella chiesa cattolica abbastanza vicina a casa. Non capisco bene l’inglese, ma entro in un’atmosfera di vera fratellanza. Le parole dei canti e delle preghiere sono proiettate su uno schermo, affinché tutti possano seguire e partecipare, ed io riesco a cantare in inglese.

La Festa del Natale coinvolge tutti: i credenti che commemorano la nascita di Gesù, ma anche coloro che seguono fedi diverse, e chi è senza un particolare credo religioso. Si crea una atmosfera unica, magica, di preghiera, di luci, di decorazioni, di canti, di preparativi e di tante aspettative. È l’occasione per incontrare i propri cari e creare pace e armonia.

Qui a casa di Andrea con Matteo e Omar viviamo con gioia ogni attimo di questo lungo soggiorno che coincide con il periodo natalizio. Ci vogliamo bene e dopo lunghi mesi di lontananza il desiderio di stare insieme e fare famiglia è enorme.

Ti racconto ancora alcune news sul Covid.

Dall’Italia arrivano notizie sulla California che qui sul posto non abbiamo. Le news dagli USA su questo virus credo siano focalizzate sulle grandi città, come New York e Los Angeles.

In questo angolo di mondo, la vita si svolge normalmente e, credimi, si vive meglio. Si chiede solo di mettere la mascherina chirurgica. Nessuno ha la ffp2; all’inizio io la mettevo perché mi sono fatta la scorta in valigia, ma dopo tre giorni mi sono adeguata alle abitudini locali.

Sulla sanità posso solo dire quello che succede alle persone che mi stanno intorno. Per fare un quadro preciso ci vorrebbero molte testimonianze che io non ho.

Una volta, a seguito di una visita medica in Italia, chiesi un parere a un dottore sulla sanità californiana, visto che ci andavo sovente e lui mi rispose: «Basta avere tanti soldi». Comunque, tornerò sull’argomento appena i miei riceveranno la fattura di un ricovero di mio nipote. Solo per curiosità…

Dopo qualche interruzione, che in questa casa è nella norma domandare qualcosa alla nonna, chiudo questa mail mandandoti un abbraccio affettuoso.

Saluti a Helena e a tutta la famiglia. Giuliana

 

Campbell, 25 dicembre 2021

 

Inserito il:07/04/2022 15:44:19
Ultimo aggiornamento:07/04/2022 15:49:19
Condividi su
ARCHIVIO ARTICOLI
nel futuro, archivio
Torna alla home
nel futuro, web magazine di informazione e cultura
Ho letto e accetto le condizioni sulla privacy *
(*obbligatorio)


Questo sito non ti chiede di esprimere il consenso dei cookie perché usiamo solo cookie tecnici e servizi di Google a scopo statistico

Cookie policy | Privacy policy

Associazione Culturale Nel Futuro – Corso Brianza 10/B – 22066 Mariano Comense CO – C.F. 90037120137

yost.technology | 04451716445